Il nostro Blog

Scopri tutto su software gestionale, gestione documentale, gestione risorse umane e soluzioni specifiche per il tuo settore.

close
Pubblicato il 18 novembre 2020

Appare ormai evidente come i cambiamenti in atto nella nostra società, in particolare dovuti alla pandemia di Covid 19, stiano modificando radicalmente il modo di strutturare il lavoro all’interno delle PMI. Inaspettatamente, anche per il settore HR l’aumento esponenziale della digitalizzazione e dell’utilizzo di modalità come lo Smart working portano innegabili opportunità sotto il profilo dell’efficienza e del risparmio.

 

Come evidenziato da una ricerca di Deloitte, il 56% delle PMI aveva adottato già nel 2018 piattaforme digitali integrate e strumenti mobile per la gestione delle Risorse umane. Oggi il processo è a uno stadio ancora più avanzato, con una vera e propria Digital transformation a 360 gradi dell’HR management ormai avviata dalla maggior parte delle aziende.

 

Perché questa trasformazione avvenga in modo efficace, però, occorre che le PMI si riorganizzino, adottando una visione innovativa in cui siano condivise tutte le linee guida relative, per esempio, agli orari, alla comunicazione interna e alle videoconferenze.

 

Non bisogna infatti dimenticare che lavorare da remoto, oltre a far perdere il contatto umano tra i membri dello staff, può anche generare difficoltà sotto il profilo operativo: basti pensare alle necessità di condivisione di dati sensibili e di documenti (che necessitano spesso di firme autenticate). Tutto ciò porta a un costante scambio di file che può produrre errori, sovrapposizioni, perdite, ritardi… oltre al rischio di furto di informazioni da parte di pirati informatici.

 

Serve quindi una strategia valida, in grado di minimizzare le criticità e di cogliere, attraverso una pianificazione intelligente e l’utilizzo di strumenti informatici avanzati, le migliori opportunità per la gestione digitale delle Risorse umane, in particolare in relazione a tre macro aree:

 

  1. Modalità di lavoro: secondo una ricerca Comscore, il 67% delle aziende nel mondo si affida ormai in larga misura allo Smart working. Questo ne aumenta in modo sensibile la flessibilità, considerando che, per il 71% del loro tempo, i membri dei vari team si connettono via mobile, svolgendo le loro mansioni senza limiti di orario né di luogo.

  2. Recruiting: i metodi di selezione del personale diventano più smart e persino più divertenti per i candidati grazie anche all’uso della “gamification”. Il termine indica l’integrazione nei colloqui condotti dai Responsabili HR di quiz, giochi e sfide mirate a evidenziare le skill e le competenze dei candidati in modo ludico e spontaneo, diminuendo la percentuale di stress e aumentando empatia e coinvolgimento. Inoltre la gamification permette di valutare anche aspetti della personalità quali il pensiero creativo e il problem solving.

  3. Formazione: attraverso l’utilizzo del Digital learning diventa più efficace la formazione del personale, dato che non si veicolano solo competenze tecniche ma anche stili e dinamiche manageriali. Il tutto avviene in modo interattivo e on demand, mettendo a disposizione i contenuti da remoto tramite mobile. L’ideale è l’adozione in azienda di un LMS (Learning Management System), una vera e propria biblioteca formativa virtuale da cui attingere per la preparazione e l’aggiornamento periodici di dirigenti e dipendenti.

 

Si tratta di opportunità che possono essere colte tutte insieme e nel modo migliore ricorrendo all’adozione in azienda di un unico HR Software, piattaforma informatica integrata che consente di gestire ogni aspetto relativo alle Risorse umane attraverso un solo strumento, accessibile da parte di tutti i membri del team da qualunque luogo.

 

Un HR Software realmente calibrato sulle esigenze della singola azienda offre soluzioni personalizzate, utili negli ambiti di cui abbiamo parlato e in ogni altro aspetto HR. Inoltre, consentendo l’archiviazione dei dati in Cloud, ne incrementa la sicurezza e la disponibilità da remoto. Ricorrere a un HR Software, infine, permette anche di sgravare il personale dai compiti amministrativi e di disporre di maggiore tempo per le mansioni produttive e strategiche.

 

Se anche tu sei interessato ad avere maggiori informazioni in merito alle opportunità per le tue HR offerte dalla Digital transformation, contattaci: risponderemo a ogni tua domanda!

Ti potrebbe interessare: