Regine SA: dal controllo del processo produttivo alla Certificazione ISO9001

 

Agli occhi della clientela, uno dei principali mezzi di distinzione su cui può contare un’azienda nei confronti dei propri competitor è costituito dalle certificazioni di qualità, tra cui spicca per importanza la certificazione ISO. Nonostante si tratti di referenze fondamentali, in grado di fare la differenza in un mercato sempre più competitivo, ottenerle richiede la soddisfazione di una serie di parametri operativi non sempre facili da raggiungere.

 

L’utilizzo ancora frequente da parte di molte aziende di sistemi informatici non integrati tra loro, di fogli di calcolo obsoleti e persino di supporti cartacei che rischiano di essere smarriti o danneggiati non permette infatti di gestire in modo sufficientemente reattivo, interattivo e rapido la raccolta, lo scambio, l’archiviazione e la modifica dei dati, a tutto svantaggio dell’efficienza aziendale.

 

È viceversa indispensabile poter coordinare e automatizzare i propri processi interni al fine di ottenerne il completo controllo: un obiettivo raggiungibile solo adottando il giusto software gestionale.

Questo perché un software ERP non solo elimina i supporti cartacei e sostituisce gli strumenti informatici obsoleti ma racchiude in un unico tool una molteplicità di funzioni operative, integrandole tra loro in modo da evitare errori e sovrapposizioni di dati. Occorre però sceglierlo con oculatezza in base alle reali necessità dell’azienda e agli obiettivi che si vogliono raggiungere, motivo per cui è importante rivolgersi al giusto software provider.

 

Per poter comprendere al meglio le problematiche di un’azienda ticinese e saper proporre la soluzione più mirata, tale provider deve possedere una serie di caratteristiche, quali:

  •  Essere un partner locale svizzero in grado di offrire un’assistenza in lingua italiana
  • Avere nel suo settore un background consolidato e comprovato da una lunga serie di case history
  • Possedere grande competenza sia sul piano tecnico sia sul piano delle relazioni umane, garantendo così capacità di problem solving specifica e vicinanza nel tempo.

Un caso emblematico di miglioramento dei processi aziendali dovuto all’implementazione del giusto software ERP è quello di Regine Switzerland SA, azienda di Morbio Inferiore attiva fin dagli anni ‘30 del Novecento nella produzione di strumenti di precisione 100% “Made in Switzerland”. Regine serve oggi oltre 400 clienti ed esporta i propri prodotti, in particolare pinzette, in tutto il mondo.

 

 

 

L’avvento del cambio generazionale alla guida dell’azienda ha offerto a Regine SA l’occasione di dare una svolta innovativa ai processi interni, in linea con la propria tradizione e con il proprio spirito imprenditoriale. L’obiettivo di Regine era infatti quello di garantire sempre alla propria clientela i più alti standard qualitativi, senza compromessi. Un obiettivo che meritava il riconoscimento ufficiale della certificazione ISO.

Come testimoniato dal CEO di Regine, Simon Terrier, fino a poco tempo fa l’azienda lavorava con un sistema informatico che non permetteva di avere una visione integrata di ciò che accadeva nei vari comparti, basato su documenti di calcolo anche cartacei che impedivano il monitoraggio fluido e completo del workflow.

Regine si è quindi affidata a MTF Business Solutions che, dopo un’accurata fase di software selection, l’ha orientata con convinzione sull’adozione dell’ERP SAP Business One unito al modulo specifico Be.as Manufacturing.

La scelta di SAP Business One è stata motivata da diverse ragioni:

È un ERP scalabile, customizzabile e modulare, in grado di crescere insieme all’azienda

  • Permette di avere una visione unica e integrata di tutti i processi di produzione
  • Consente il controllo di ogni step produttivo della filiera
  • Permette di gestire ogni reparto, dall’amministrazione alla contabilità, dalle vendite agli acquisti, dall’inventario alla produzione, dal rapporto con i clienti alle risorse umane, passando per i cespiti aziendali, la reportistica e la Business Intelligence.

 

I vantaggi ottenuti da Regine sono stati immediati e molteplici e hanno fatto sì che l’azienda potesse soddisfare i parametri chiave per l’ottenimento delle certificazioni che cercava. Tali benefici hanno compreso:

  • efficienza
  • snellimento dei processi
  • eliminazione di passaggi superflui
  • pianificazione e automatizzazione del ciclo di lavoro
  • controllo continuo dell'andamento della produzione e della produttività
  • controllo continuo della qualità di tutti gli articoli prodotti
  • coinvolgimento proattivo dei dipendenti e responsabilizzazione del team
  • incremento delle performance di produttività

Il risultato è stato il raggiungimento della conformità alla norma ISO 9001, che certifica come Regine SA ogni giorno soddisfi le esigenze della sua clientela nell’ambito della qualità di prodotti e servizi.

Si tratta solo dell’inizio di un processo che porterà presto Regine SA a estendere la propria innovazione informatica verso ulteriori soluzioni integrate e digitalizzate con cui soddisfare qualsiasi esigenza normativa anche a livello mondiale. Attraverso queste misure Regine potrà rendere sempre più forte e ampio il proprio business, incrementando di conseguenza anche il proprio volume d’affari.

Se anche tu sei interessato a beneficiare degli stessi vantaggi ottenuti da Regine SA, contattaci: troveremo insieme la soluzione software più indicata per trasformare il tuo problema in un vantaggio produttivo.

TAGS: Manifatturiero